Mousse al fondente e nocciola

Non puoi pensare di amare…
devi amare,qui sul momento,
lasciati andare!
Se vuoi cucinare devi imparare ad amare.
Perchè vedi, c’è molto bisogno di amore.
Ma non divagare troppo, non elucubrare infinte cose sul sentimento.
Lascia che sia lui a guidarti.
Hai presente quando vedi il mare,
non pensi alla profondità, non pensi alle onde,
semplicimenti ti lasci invadere, è la sensazione che fa’ da padrone.
Non importa chi sei oggi, non importa chi eri…
Eh… lo so… lo so… hai sofferto.
L’infanzia difficile, le perdite, gli amori e i dolori.
Ma adesso, ora….
ora sei molto di più.

Stefano 

MOUSSE AL FONDENTE E NOCCIOLE
Prendi 300 g di cioccolato fondente, sminuzzalo finemente. Nel frattempo riscalda 280 g di panna fino a 90°C assieme a 20 g di sciroppo di glucosio. Versa la panna bollente sul cioccolato e mescola in modo da ottenere una ganache liscia. Aggiungi 100 g di pasta di nocciole e con un frullatore ad immersione emulsiona il tutto.
A parte, monta 300 ml di panna, ma non troppo, altrimenti quando andrai ad incorporarla incanalerà ancora aria e si formeranno tanti piccoli grumi.
Delicatamente incorpora la panna semi montata, poi versa nei bicchieri da portata. Per contrastare puoi servire assieme a del crumble.

 


Baguette a lievitazione mista

Baguette
Prendi 500 g di farina mediamente forte, amalgamala con 270 ml di acqua, quanto basta per avere un impasto omogeneo. Poni in frigorifero per circa 2 ore.
Passato questo tempo, aggiungete 100 g di lievito madre liquido, 3 g di lievito di birra e impastate energicamente. Quando l’impasto sarà quasi pronto versate 10 g di sale e un po’ d’acqua.
Quando la pasta sarà liscia, lasciate riposare per circa 20 minuti, dopodichè piegate l’impasto su se stesso in modo da rinforzarlo. Ogni altri venti minuti applicate delle pieghe per circa 3 volte. Passate 2 ore, formate dividete l’impasto in quattro pezzi uguali e formate dei filoncini. lasciate riposare per 10 minuti prima di allungarli con facendo scivolare la pasta sui palmi delle mani.
Ponete a lievitare per circa 2 ore e mezza.
Prima di cuocere applicate dei tagli longitudinali.
Cuocete a 200°C per circa 30 minuti, con vapore nella fase iniziale. Continue reading

2 Comments
POSTED IN:


Tortino al cioccolato

 

Respira, fa’ una pausa. Prendi un buon bicchiere di vino, accendi una musica rilassante.
Lo stato d’animo, felice.
La mente, vuota.
Prendi 150 g di cioccolato, scioglili dolcemente con 150 g di burro. Mescola soavemente, guarda il cioccolato che si mescola con il burro. E’ cosi sensuale.
Una volta disciolto completamente, pesa 110g di farina con 6 g di lievito per dolci e 10g di cacao. Sporcati il naso di farina!
Al cioccolato aggiungi 3 uova e 120 g di zucchero, mescola tutto, divertiti mentre lo fai!
Versa la farina con il lievito, il cacao e dolcemente mescola dal basso verso l’alto.
Cuoci su degli stampini ben imburrati per circa 12 minuti.


Filetto di merluzzo e branzino in padella

Come cucinare un filetto di merluzzo o di branzino in tutta semplicità ma con un risultato davvero soddisfacente?  Continue reading