Category Archives: Muffin e cupcake

Muffin english style

Li’ c’è tutto, o quasi,
ma dipende dove cerchi.
Stai sbagliando il luogo,
cerchi fuori quello che dovresti trovare dentro.
Te lo sei sentito dire in continuazione, le risposte sai dove sono.
In tempi antichi, hanno seppellito il tesoro in un posto ben sicuro.
L’hanno messo dove nessuno avrebbe mai osato cercare.
Il bello è che prima devi scavare, e mentre lo fai potresti dissotterrare anche dei mostri.
Ecco perchè l’uomo ha paura di scavarsi dentro la carne.
Perchè sotto la carne c’è l’anima.
E l’anima fa’ paura…
Prima di trovarci la felicità potresti trovare i mostri.

Stefano Massaro  (altro…)


Tortino al cioccolato

 

Respira, fa’ una pausa. Prendi un buon bicchiere di vino, accendi una musica rilassante.
Lo stato d’animo, felice.
La mente, vuota.
Prendi 150 g di cioccolato, scioglili dolcemente con 150 g di burro. Mescola soavemente, guarda il cioccolato che si mescola con il burro. E’ cosi sensuale.
Una volta disciolto completamente, pesa 110g di farina con 6 g di lievito per dolci e 10g di cacao. Sporcati il naso di farina!
Al cioccolato aggiungi 3 uova e 120 g di zucchero, mescola tutto, divertiti mentre lo fai!
Versa la farina con il lievito, il cacao e dolcemente mescola dal basso verso l’alto.
Cuoci su degli stampini ben imburrati per circa 12 minuti.


Cupcake

DSC02937

 

Chissà cose vive aldilà di quelle siepe, 

Spine di paura, non vedo altro,

Ma non sarà cosi per sempre, 

Qualcosa sta cambiando, lo sento, lo vedo

Riprendo il controllo, 

So cosa voglio, so chi sono, (altro…)

No Comments
POSTED IN: ,


Vanilla Cucpacake






 

La ricerca della libertà


Tutti lo vogliono essere, liberi… 
Ma chissà, prima bisogna starsene rinchiusi in  prigione. 
Ci sono sbarre che c sembrano invalicabili, oltrepassarle è un’utopia. 
Mai e poi mai ci sogneremmo anche solo di avvicinarci…. E il tempo passa…
Le formiche entrano ed escono e noi…. immobili… ci piangiamo addosso…
Basterebbero due secondi di coraggio, per alzarsi, avvicinarsi a quelle sbarre e scoprire che non sono altro che limiti immaginari. 
Le sbarre erano solo una proiezione della nostra mente. 
Paura, tanta paura… perchè mai dovrei andare oltre, aldilà di quello che penso di essere e di quello che mi hanno insegnato che sono? 
La verità è che devi cercare la verità.
Lo so, non è facile cercare verità nascoste, che camminano come fantasmi nel passato, spostandosi nel presente, proiettandosi nel futuro.
Bugie… tutte bugie… Non esistono verità, se non il fatto “reale” che stai camminando. E respirando. E pensando. E immaginando.
Parti da li’. 
Il resto non conta. 


Stefano 


Vaniglia Cupcake 


Per il frosting


200g burro 
100g zucchero semolato 
60g albume 
35g acqua
Estratto di vaniglia


Per il tortino


170g farina 00
90g olio di semi 
160g uova intere
120g zucchero semolato 
50g panna 
10g lievito per dolci 
2g di estratto di vaniglia Bourbon


Prepara la crema al burro:


Sciogli lo zucchero nell’acqua, porta a bollore, precisamente alla temperatura di 121°C. Nel frattempo, inizia a montare gli albumi, non appena saranno ben sodi, versa lo sciroppo caldo e continua a montare fino a completo raffreddamento. 
Aggiungi anche il burro, a temperatura ambente, sempre montando con un frustino elettrico. Ecco fatta la crema al burro meringata. Puoi conservarla alcuni giorni in frigorifero, o in alternativa congelarla.


Per il tortino, setaccia le polveri, poi lavora le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Versa anche l’olio, sempre mescolando e la panna. 
Aggiungi le polveri e cuoci sugli appositi stampi a 180° per circa 20 minuti. 

Una volta raffreddata, riprendi la crema al burro e lavorala alcuni minuti per ammorbidirla, poi decora i tortini con dei ciuffi di crema.

 

 

No Comments
POSTED IN: