Donuts

Nessuno sa cosa c’è aldilà,
aldilà di quello che noi pensiamo,
aldilà di quello che crediamo di essere.
Eppure c’è qualcuno, c’è qualcosa.
Si intravede un bagliore, come un sprazzo,
nel buio più fitto.
Nessuno lo sa, ma basterebbe così poco.
Scalfire, scalfire fino ad arrivare alla verità.
E la verità è cruda, fredda,
come un vento gelido che ti entra nelle ossa.
Ma ti assicuro che è proprio da lì che ricomincerai.
E anche la carna diventerà più robusta.
La passione, gli amori, i dolori.

Stefano

Donuts

Ingredienti:

500 g farina 330 W
200 ml latte intero
100 g uova intere
15 g lievito compresso
100 g zucchero semolato
60 g burro
10 g sale fino
Aromi a piacere

Lavora 300 g di farina con 150 ml di latte e 10 g di lievito.
Lascia fermentare a 26°C per circa 1 ora.
Successivamente, rompi l’impasto in piccoli pezzi e aggiungi la farina, il latte e il lievito rimanente.
Ottenuta una massa omogenea versa lentamente le uova con lo zucchero.
Quando saranno assorbiti aggiungi il sale e il burro a pomata.
Incorda l’impasto che dovrà avere una temperatura finale di 26°C.
Lascia puntare per circa 60 minuti, dopodichè stendi l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm e con un coppa pasta forma dei dischi in cui farai un incavo al centro.
Lascia lievitare per altri 50 minuti poi friggi in abbondante olio.

Glassa

400 g zucchero a velo
80 g latte intero
Colorante alimentare.

Lavora tutti gli ingredienti in modo da ottenere una glassa lucida con cui intingere i donuts.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *